Body Seat
Davide-Mori-Architettura-Design-Articoli-Bodyseat-4
Davide-Mori-Architettura-Design-Articoli-Bodyseat-3
Davide-Mori-Architettura-Design-Articoli-Bodyseat-2
Davide-Mori-Architettura-Design-Articoli-Bodyseat-1

Body Seat

Body Seat è una striscia colorata fatta di tela di canapa e riso, realizzata dalla designer finlandese Kirsi Enkovaara, per una struttura di sei metri di lunghezza che è tanto malleabile quanto resistente una volta trovata la giusta forma. Body Seat incoraggia le persone a trovare la propria postura indipendentemente dalle convenzioni culturali o di bon-ton. La sua speciale struttura permette a Body Seat di assumere qualsiasi forma senza problemi grazie ad una struttura rigida interna riconfigurabile.

Come nasce

Il progetto di Body Seat nasce dall’interesse nei confronti della “psicologia della postura”. Quando siamo seduti e rilassati siamo meno vigili nei confronti dell’ambiente circostante, però il modo in cui noi ci sediamo riflette anche il nostro stato d’animo in quel momento. Body Seat è progettata proprio per venire incontro alle nostre esigenze interiori. La designer Kirsi Enkovaare scrive: “I find the beauty of this product being when the simple form turns into various complicated configurations as a result of human interaction”. Grazie all’attrito creato tra tra le superfici del tessuto a contatto permettono di dare ulteriore supporto alla struttura interna semirigida.