Cliff House
Davide-Mori-Architettura-Design-Articoli-Cliff-House-1
Davide-Mori-Architettura-Design-Articoli-Cliff-House-2
Davide-Mori-Architettura-Design-Articoli-Cliff-House-3
Davide-Mori-Architettura-Design-Articoli-Cliff-House-4

Cliff House

Cliff House è una casa modulare di cinque piani che si aggrappa a lato di una scogliera, nulla di particolare apparentemente, se non fosse che la parete è verticale sull’oceano. Intitolata la Cliff House, il progetto è una risposta teorica ai clienti che si sono avvicinati allo Studio Modscape per esplorare le opzioni di progettazione per porzioni di terreno estreme come questo versante costiero australiano. Cliff House è concepita come una naturale estensione della scogliera piuttosto che un’aggiunta al paesaggio, creando un collegamento assoluto con l’oceano. Come il disegno stesso renderebbe proibitivo una costruzione con tecnologia costruttiva convenzionale, Cliff House utilizza tecnologie di progettazione e di prefabbricazione modulare, frutto di un attento studio ingegneristico, che permettono a Cliff House di ancorarsi alla nuda roccia con perni d’acciaio speciali ad altissima resistenza. L’ingresso alla casa è attraverso un posto auto coperto al piano superiore, dove un ascensore collega verticalmente l’utente attraverso ciascuno dei discendenti spazi abitativi. Internamente, gli spazi abitativi dispongono di arredi minimalisti per garantire che i punti di vista trascendenti del mare e l’esperienza unica spaziale del luogo rimangono il punto focale integrante del design abitativo.