Floating Skatepark
Davide-Mori-Architettura-Design-Articoli-Floating-Skatepark-10
Davide-Mori-Architettura-Design-Articoli-Floating-Skatepark-9
Davide-Mori-Architettura-Design-Articoli-Floating-Skatepark-8
Davide-Mori-Architettura-Design-Articoli-Floating-Skatepark-7
Davide-Mori-Architettura-Design-Articoli-Floating-Skatepark-6
Davide-Mori-Architettura-Design-Articoli-Floating-Skatepark-5
Davide-Mori-Architettura-Design-Articoli-Floating-Skatepark-4
Davide-Mori-Architettura-Design-Articoli-Floating-Skatepark-3
Davide-Mori-Architettura-Design-Articoli-Floating-Skatepark-2
Davide-Mori-Architettura-Design-Articoli-Floating-Skatepark-1

Floating Skatepark

Floating Skatepark è una struttura, che galleggia sulle acque del lago Tahoe vicino a DL Bliss State Park. Ideato da Jerry Blohm e Jeff King, Floating Skatepark è una spettacolare piattaforma che si staglia sul paesaggio californiano. Per la costruzione della rampa temporanea ci sono voluti quattro giorni, oltre trecento ore di lavoro e oltre milleduecento viti, per una piattaforma che fosse: stupefacente, stabile e sicura.

Il protagonista che ha accettato la sfida di volteggiare in aria è stato lo skateboarder professionista Bob Burnquist, uno dei massimi rappresentati di questa disciplina a livello internazionale. Le foto possono solo rendere l’idea ma la reltà supera la fantasia.